© 2019 by Mirco Zaccaron.

Bravate Artigiane
Via Sartori 116/1
31053 - Pieve di Soligo (TV)

+39 0438 980452

info@bravateartigiane.com

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


MARCHIO
Bravate Artigiane è un marchio registrato di Casa per Casa srl. L’utilizzo del
marchio per qualunque iniziativa pubblicitaria dovrà essere preliminarmente richiesto all’azienda, che si riserva il diritto di concederne autorizzazione.


PREZZI
I Prezzi indicati nei listini, espressi in unità di Euro, sono consigliati al pubblico.

Le eventuali variazioni dei prezzi, anche se non comunicate al cliente, si applicano agli ordini ancora non accettati.


ORDINI: accettazione e modifiche
Bravate Artigiane si riserva di accettare gli ordini del Cliente entro 7 (sette)
giorni dal loro ricevimento. Il Cliente può modificare gli ordini entro e non
oltre 7 (sette) giorni dal ricevimento dell’accettazione.


CONSEGNA E TRASPORTO
I termini di consegna hanno un valore indicativo e non vincolante. La merce è resa FRANCO DESTINO in Italia, salvo diverse indicazioni scritte. Nell‘eventualità che il luogo di consegna prescelto dal Cliente non sia accessibil con i mezzi a disposizione , verranno addebitati dei costi extra per consegna con mezzi diversi.
Fuori dal territorio italiano la merce è in resa PORTO ASSEGNATO (EX WORKS) salvo diversi accordi preventivamente presi. Ad eccezione delle
consegne effettuate da Bravate Artigiane e salvo diverso accordo scritto, i costi ed i rischi del trasporto della merce sono interamente a carico del
cliente, compresi i costi di assicurazione.
I prodotti saranno protetti con imballo adeguato standard; eventuali imballi diversi saranno addebitati al cliente. Il Cliente e tenuto a verificare il
numero dei colli e lo stato dell’imballo al momento della consegna o del ritiro della merce, e comunicare le dovute riserve al vettore annotandole nel
documento di trasporto.


PAGAMENTI
Il pagamento dell’ordine non potrà essere sospeso o ritardato da pretese o eccezioni da parte del cliente qualunque ne sia il titolo, ne il cliente potrà
compensare tra loro debiti e crediti verso Bravate Artigiane. Il mancato o parziale pagamento di qualsiasi somma dovuta comporterà l’automatica
costituzione in mora del cliente con conseguente sua decadenza dal beneficio del termine e contestuale diritto di Bravate Artigiane di sospendere
le forniture, rifiutare o annullare ordini e agire per il pagamento dell’intero debito, oltre a spese, interessi e maggior danno.
Il ritardo nei pagamenti darà luogo all’addebito degli interessi in conformità a D. Lgs. 9 ottobre 2002, n. 231 (in Gazz. Uff., 23 ottobre, n. 249) in
attuazione della direttiva 2000/35/CE. Bravate Artigiane si riserva la facoltà di interrompere i rapporti commerciali in caso di insolvenza del
rivenditore. I rapporti commerciali si intendono comunque non esclusivi e non vincolanti per le parti, con possibilità di interruzione mediante comunicazione di preavviso.
La merce rimane di nostra proprietà fino a completo pagamento della fattura di riferimento.


GARANZIA: resi e reclami
I prodotti sono coperti da garanzia. Eventuali reclami per non conformità o per difetti evidenti della merce, dovranno essere comunicati, a pena di
decadenza, per iscritto Bravate Artigiane entro 8 (otto)giorni dal ricevimento. Tale garanzia non opera nel caso in cui i difetti siano conseguenza
del montaggio ed uso improprio dei prodotti o della loro inidonea conservazione da parte del Cliente e non copre l’uniformità di venatura e di
colore nell’abbinamento dei diversi Prodotti.

IL CLIENTE, CON L’INVIO DELL’ORDINE, ACCETTA TALI TOLLERANZE.
La responsabilità di Bravate Artigiane è comunque limitata al valore della merce difettosa. Bravate Artigiane pertanto non potrà essere ritenuta
responsabile, tra l’altro, delle spese sostenute dal cliente o di qualsiasi altro danno (diretto o indiretto) lamentato. Inoltre Bravate Artigiane non risponderà di danni (anche a terzi) derivanti da uso improprio ed estraneo alla funzione e destinazione dei prodotti o per reclami effettuati con modalità e tempi diversi da quelli indicati.

CONTROVERSIE
Per qualsiasi controversia, relativa all’interpretazione ed esecuzione dei rapporti di vendita, sarà competente in via esclusiva il Foro di Treviso,
mentre la legge applicabile è quella sostanziale italiana (escluso qualsiasi rinvio a norme straniere).

RECLAMO ALLA CONSEGNA DELLE MERCI
Qualora all’atto della consegna si dovesse verificare una delle seguenti anomalie:
- Merce mancante rispetto a quanto riportato nella bolla di accompagnamento;
- Merce differente rispetto a quanto riportato nella bolla di accompagnamento;
- Imballo danneggiato;
è indispensabile apporre riserva scritta sulla bolla di accompagnamento (sia sulla copia del vettore sia su quella del destinatario).